User Password
La nostra associazione oggi conta 1.790 iscritti
124.758 accessi al sito
"Civico20 News" il giornale online della nostra Associazione, è divenuto un riferimento per un crescente numero di lettori non solo a livello locale ma nazionale.
Venerdì 24 Novembre 2017
Informazioni
01/10/2017

"La verità della fede in pericolo". E firma la correzione a Bergoglio.
Il professor Strumia, firmatario della "correzione filiale" e teologo di fama internazionale, spiega il perché.

La Chiesa vive un periodo di forte dibattito inter...
Commenti (0)
21/09/2017

Le scuole dei misteri fulcro di ogni civilizzazione. Anche oggi ve ne sono di brillanti ed attive, seppur forse, sconosciute ai più.

Prendendo spunto dall’opera poco nota di Konrad Di...
Commenti (0)
21/04/2017

Lettera di un giovane barese al Ministro Poletti.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un giovane...
Commenti (0)
10/11/2017

“La Felicità? Ve la do io!”: essere felici secondo Alessandra Hropich.
Senza abbandonarsi alla tradizionale filosofia o retorica del caso, a volte si è felici, ma non ci a...
Commenti (0)
09/06/2017

Nuovi bus di seconda mano per GTT. In arrivo una quarantina di mezzi dalla Polonia per ringiovanire i bus di Torino. Di Marco Pinzuti

Qualche giorno fa, in Via Pietro Micca, un bus del...
Commenti (0)
10/05/2014
Ombre coltelli e scheletri - Due secoli di Torino noir

Vari articoli apparsi su “Civico20News” sotto il titolo La “Torino noir” vista e narrata da Milo Julini raccolti in un libro

L’Autore spiega nell’Introduzione di questo suo ultimo libro di aver raccolto diversi articoli a suo tempo apparsi su “Civico20News” sotto il titolo La “Torino noir” vista e narrata da Milo Julini, creato da Natalino Gori, presidente dell’Associazione Culturale Borgo Dora Torino, editrice della testata in questione, quando ha esordito, il 25 febbraio 2013, con il suo primo articolo, Lo scheletro di donna di via Luisa del Carretto (1931).

Il libro riporta venti racconti di genere true crime, basati su fatti di cronaca nera realmente accaduti a Torino tra il periodo risorgimentale e i nostri giorni.

Con approccio scientifico, Julini ricostruisce fatti oscuri e inspiegabili ma anche vicende criminali efferate e drammatiche: il ritrovamento di scheletri sepolti sotto una strada o nel muro di vecchie abitazioni, un parricidio, una strage familiare…

Ripercorrendo questi eventi di microstoria attraverso i documenti d’archivio, i giornali dell’epoca e la ricostruzione topografica della città, queste pagine propongono una interpretazione insolita della Torino ottocentesca ben lontana dai miti e dagli eroi dell’Unità d’Italia, uno spaccato dei quartieri più oscuri e malfamati, un ambiente sociale e antropologico che si presta, come nelle altre grandi metropoli europee del tempo, Londra, Parigi, a far da sfondo alle vicende criminali più insospettabili.

Nella seconda parte del volume, questi avvenimenti di cronaca nera vengono accostati ad accadimenti più recenti, dimostrando che quando si parla di delitti e violenza i tempi non cambiano mai.

Milo Julini
Ombre coltelli e scheletri
Due secoli di Torino noir
Prefazione di Michele Albera
Neos Edizioni, Rivoli – TO , Tel. 011/9576450
www.neosedizioni. it info@neosedizioni.it
104 pagine - € 13,00

Commenti (0)

Nessun commento presente

10/11/2017

“La Felicità? Ve la do io!”: essere felici secondo Alessandra Hropich.
Commenti (0)

26/02/2017

“Le Moment populiste” di Alain De Benoist Le radici dei movimenti identitari e antisistema
Commenti (0)

15/11/2016

Lo spirito del Natale. Tempi, simboli e significati delle feste di fine anno
Commenti (0)

10/09/2016

Il catarismo nella tradizione spirituale dell'Occidente.
Berga Salomò Eduard - 2015 - Lectorium Rosicrucianum.
Commenti (0)

01/08/2016

Intolleranze alimentari. Una Medicina intelligente libera da interessi economici e protocolli. Risolvi le tua malattie con i giusti alimenti.
Commenti (0)

21/07/2016

Conoscere il passato per comprendere il presente: Ipazia, storia della prima scienziata vittima del fondamentalismo religioso.
Il fondamentalismo non è morto. Ancora oggi si uccide e ci si fa uccidere in nome della religione.
Commenti (0)

19/04/2016

L'assedio. Come l'immigrazione sta cambiando il volto dell'Europa e la nostra vita quotidiana.
Massimo Franco
Commenti (0)

23/11/2015

"ISLAM, SIAMO IN GUERRA" di Magdi Cristiano Allam.
Commenti (0)

15/08/2015

Patria e lavoro. La bella Italia sognata da Filippo Corridoni.
Un libro ricorda il sindacalista e militare italiano a cent’anni dalla morte.
Di Francesco Rossa.
Commenti (0)




       
© Copyright 2006 - ASSOCIAZIONE CULTURALE "BORGO DORA - I RESIDENTI DI TORINO"
All rights reserved.
C.F. 97674840018 - P. IVA 10651500018
Sito realizzato da - FABIO EMME / Multimedia & Web Solutions